HOME     ciao dla ca     cerca     
    
LIBRI DA GUSTARE Stampa E-mail
Martedì 04 Giugno 2013 12:11

Libri da Gustare 2013

XVII edizione

Salone del Libro Enogastronomico e di Territorio

UN WEEK END A TUTTO GUSTO

La Morra  7-8-9  giugno 2013

Venerdì 7 giugno

ore 16.00 Apertura di tutte le mostre e le rassegne

Ore 17.00

Associazione Culturale Ca dj’Amis – Via Vittorio Emanuele 8

Saluto inaugurale del Presidente della Provincia di Cuneo Gianna Gancia

Tavola Rotonda “Non solo rosa. L’imprenditoria femminile, una conquista paritaria”

Un incontro che vuole festeggiare i 25 anni dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Intervengono: Elena Martuscello, Presidente Associazione Nazionale Le Donne del Vino; Rossella Maggiora, Presidente Delegazione Regionale A.I.D.D.A.; Patrizia Polliotto, Unione Nazionale Consumatori; Caterina Fioritti, Presidente Nazionale Associazione Donne del Turismo; Torino in Europa; Paola Marchese, editrice.

L’attore Mario Brusa rende omaggio alla figura della scrittrice Gina Lagorio.

 

Ore 18.30

Consegna del riconoscimento de la Ciao d’la Ca 2013 a tre personaggi significativi: Magda Antonioli, docente Università Bocconi; Giorgio Faletti, attore e scrittore; Licia Granello, giornalista e scrittrice.

Assegnazione del Premio Talento 2013 al musicista iraniano Alireza Mortazavi, impegnato in un progetto di ricerca di musicologia al DAMS di Torino e interprete del “santur”, strumento a corde.

Direzione artistica di Raffaella Portolese.

 

A seguire brindisi sulla terrazza della Ca dj’Amis.

Sabato 8 giugno

Ore 10.30 – 23.00

Apertura di tutte le mostre e le rassegne

Salone Polifunzionale – Piazza Vittorio Emanuele

La Grande Libreria. Mostra mercato del libro enogastronomico e di territorio.

Le Tavole della Cultura, a cura della libreria Capo Horn di Torino.

Le Tavole del Cibo (eccellenze enogastronomiche) si alternano alle Tavole della Cultura.

 

Ore 09.00 – 16.00

In occasione di Libri da Gustare prende il via la seconda edizione di “Obiettivo La Morra  -  maratona fotografica delle Langhe”. Competizione per tematiche aperta a tutti gli appassionati a cura di La Morra Eventi & Turismo. Premiazione alle ore 19.00. Regolamento su www.la-morra.it

Ore 10.00

Presso La Grande Libreria

Proiezione di “Donne di Langa” di Gigi Marsico per introdurre l’incontro:

“Imprenditoria femminile: sensibilità e intraprendenza”. Le donne dell’Associazione La Morra Eventi & Turismo incontrano giornaliste, tour operator, operatrici del settore turistico e rurale.

Ore 10.00 – 19.00

La Lunga Tavola delle Meraviglie, allestita al centro di piazza Vittorio Emanuele, offre dimostrazioni e proposte di arredo della tavola. A cura della stilista Daniela Farinetti – atelier La Petite Home.

Ore 11.00 – 23.00

Piazza Vittorio Emanuele

La vetrina viaggiante messa a disposizione dall’Assessorato Agricoltura della Regione Piemonte ospita “Degusta il Piemonte… Degusta l’Italia”, a cura dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino. Le donne sommeiller dell’Associazione propongono degustazioni guidate alla scoperta delle grandi produzioni vitivinicole italiane.

Ore 17.00

Salone Polifunzionale

Sul palco della Grande Libreria

Tavola rotonda “Il valore della bellezza. La bellezza genera valore”. Interventi di:

Enrico Lusso, Presidente Associazione Culturale Antonella Salvatico – “Architettura di paesaggio”;

Elisa Panero, Centro Internazionale Ricerca sui beni Culturali – “La Bellezza crea valore per il territorio”; Carlo Ottaviano, giornalista de Il Gambero Rosso e promotore della mostra “Spazio divino: le cattedrali del vino”; Enzo Massa, l’importanza dell’ambiente naturale, presentazione del volume “Il tempo del vigneto”;

Roberto Cerrato, Presidente per la Candidatura Italiana UNESCO dei paesaggi vitivinicoli del Piemonte Langhe, Roero e Monferrato - Benvenuta Unesco “La conservazione del paesaggio”.

Proiezione del filmato “Il tempo del vigneto”.

Consegna del riconoscimento Comunicabuono al giornalista Carlo Ottaviano

Ore 19.00

Salone Polifunzionale

Premiazione Maratona Fotografica e proiezione delle opere meritevoli.

Ore 20.00

Osteria Letteraria Il Duca Bianco – via Umberto

Elogio alla cucina romana: l’Hotel Crowne Plaza di Roma e il suo chef executive Ernesto Casacchia proseguono con Vito Nolè lo scambio gastronomico tra Piemonte e Lazio iniziato in occasione dell’Elogio della Bagna Caoda, avvenuto lo scorso gennaio. Cena-scambio tra il Piemonte e il Lazio in collaborazione con l’Associazione Piemontesi a Roma. Prenotazioni tel. 0173 500398.

Ore 21.30

Salone Polifunzionale

“Siamo nati per soffriggere” di e con Viviana Porro e Franco Rossi. Spettacolo di cabaret, viaggio ironico e simpatico fra curiosità, musica e storia della cucina italiana. Divagazioni ispirate al volume Parlami d’amore ragù di Rocco Moliterni. Introduce Claudio Porchia.

Con la partecipazione di “Gigetta”, la cucina viaggiante (progetto di ristorazione a domicilio) di Marina Ramasso, chef del ristorante Paluch di Baldissero Torinese, che distribuirà assaggi sfiziosi a tutti i partecipanti.

Domenica 9 giugno

Ore 10.00 – 19.00

Apertura di tutte le mostre e le rassegne

Salone Polifunzionale – Piazza Vittorio Emanuele

La Grande Libreria. Mostra mercato del libro enogastronomico e di territorio.

Le Tavole della Cultura, a cura della libreria Capo Horn di Torino.

Le Tavole del Cibo (eccellenze enogastronomiche) si alterneranno alle Tavole della Cultura.

La Lunga Tavola delle Meraviglie, allestita al centro di piazza Vittorio Emanuele, offre dimostrazioni e proposte di arredo della tavola, a cura della stilista Daniela Farinetti.

Ore 10.00 – 19.00

Piazza Vittorio Emanuele

La vetrina viaggiante messa a disposizione dall’Assessorato Agricoltura della Regione Piemonte ospiterà “Degusta il Piemonte… Degusta l’Italia”, a cura dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino.

Ore 10.30

Sul palco della Grande Libreria

Proiezione del promo del film E fu sera e fu mattina, parzialmente girato a La Morra e in uscita prossimamente nelle sale cinematografiche.

Ore 11.00 – 12.30

Sul palco de “La Grande Libreria” la cucina letteraria a cura di Giovanna Ruo Berchera in collaborazione con e le chef dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, esegue una ricetta di pasticceria ispirandosi alla straordinaria ricerca del volume di Leonardo Di Carlo: “Tradizione in evoluzione arte e scienza in pasticceria” di Chiriotti Editore.

Ore 11.00 – 19.00

Ala mercato in piazza Vittorio Emanuele

“Sotto la tenda: Storie di Pane”. Sotto una candida capanna i bambini possono ascoltare una panettiera “pasticciona” raccontare le “storie di pane”, favole tratte dalla tradizione popolare. A cura di Daniela Febino.

Ore 14.30

Sul palco della Grande Libreria

Due volumi e un momento ludico dedicato all’educazione alimentare per i più piccoli.

Ore 14.30

Presentazione del libro di Cesare Giaccone e Bruno Murialdo “La favola nel piatto” – Editore Araba Fenice

Ore 15.00

Presentazione del volume “Piccoli gusti Consigli e ricette per diventare grandi gourmet”, con Lorenzo Branchetti alias Milo Cotogno, dal programma Melevisione di Rai YoYo.

Ore 15.00 – 19.00

Piazza Vittorio Emanuele

Spettacolo canoro “Ladies Ensemble – Amiche della Musica”, a cura della Prof. Daniela Caggiano, scuola di canto moderno e jazz Linea Musicale.

Ore 17.00 – 18.30

Salone polifunzionale. Presso La Grande Libreria – Salotto Letterario

Continuano le presentazioni di libri a tema con gli autori e gli editori, coordinati da Claudio Porchia.

In collaborazione con l’Associazione Scrittori e Sapori. Tra gli altri:

“Il Gusto del Piemonte : tradizioni, piatti, scritti” a cura di Laura Travaini, Conti Editore. Intervengono il giornalista Bruno Quaranta, Laura Valazza, Laura Travaini e Paola Marchese.

“Laura Pesce. Una donna, il vino, un destino. Storie di vita e di passioni”, Antonella Saracco, Araba Fenice Editore. Intervengono Antonella Saracco e Laura Pesce.

“La cucina medievale di Laura Mancinelli. Le ricette di castelli e conventi”, Giusi Audiberti, Il Leone Verde Editore.

“Una storia al mese più una per la teiera”, Ilaria Beretta, Angelo Colla Editore. Interviene l’autrice.

“I migliori ristoranti del Ponente Ligure e Costa Azzurra”, Luigi Filippi, Edizioni Zem. Interviene Luigi Filippi.

Ore 18.30

In chiusura ancora un omaggio alle Donne con le ali (Maremmi Editore Firenze), di Luca De Antonis. Presentazione teatrale e musicale di testimonianze pionieristiche.

Progetto musicale di Giancarlo Capozzoli e Luca De Antonis.

MOSTRE E RASSEGNE

“Il Convivio delle Arti”

Associazione Culturale Ca dj’Amis

“Pietre"

Testimonianze fotografiche di Pepi Merisio

***

Cantina Comunale – Via Carlo Alberto

“Il tempo del vigneto.

Il ciclo delle stagioni e dei lavori, i volti, la religiosità popolare”

Immagini fotografiche di Enzo Massa

***

Osto Il Duca Bianco – Via Umberto I

“Terre e Territori”

Dipinti di Beppe Pepe

 

***

Torre campanaria – Piazza castello

Monumento settecentesco visitabile

“La pittura fantastica” di Luigi Pretin

***

Centro storico

“Bottiglie d’artista”

Progetto a cura di CreATive

Installazioni tra arte e vino

***

Centro storico

“La Morra ci mette la faccia”

Mostra fotografica

Gli imprenditori di La Morra si presentano in 90 gigantografie dei loro volti

a cura di Sarah Scaparone e Thorsten Stobbe

***

Ala mercato Piazza Vittorio Emanuele

“Sono sempre le nostre facce…”

interpretazioni fotografiche di Edo Prando

***

Enoteca Le Vigne Bio – Via San Martino

“Parole dipinte, su orizzonti di vigna, da mani grandi, culla di neonato……”

Il linguaggio delle mani in viticoltura – Ciabot Berton e Reverdito

Fotografie di Michele De Vita

Sabato 8 giugno ore 18.00 aperitivo beneaugurale

***

La Liguria a tavola attraverso i suoi menu

Mostra di menu d’epoca della collezione di Domenico Musci

***

“Passione donna” I profumi e l’aromaterapia delle Sorelle Novembre

***

Percorsi naturalistici “I Sette Sentieri”;

ospitalità e proposte turistiche in collaborazione con La Morra Eventi  & Turismo

Prenotazioni e informazioni: 0173500344 / www.la-morra.it

 

 

allegati
Download this file (depliant_LdG2013.pdf)IL PROGRAMMA[IL PROGRAMMA]1135 Kb
 
LIBRI DA GUSTARE AL SALONE DEL LIBRO DI TORINO Stampa E-mail
Martedì 14 Maggio 2013 14:23

LIBRI DA GUSTARE - XVII EDIZIONE

PRESENTAZIONE DEI  VENTI TITOLI IL 17 MAGGIO

AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino si inaugura la XVII Edizione Libri da Gustare, l’appuntamento annuale dedicato all'editoria enogastronomica e di territorio ideato e promosso dall'Associazione Culturale Ca dj' Amis presieduta da Claudia Ferraresi.

Come da consuetudine, infatti, la conferenza stampa di presentazione di Libri da Gustare 2013 sarà accolta dal Salone Libro di Torino, che vedrà l’intervento di autori ed editori venerdì 17 maggio alle ore 12 presso il Salotto RAI ERI padiglione 3.

Libri da Gustare seleziona, attraverso una commissione di giornalisti, gourmet e semplici appassionati, venti titoli di case editrici italiane, suddivisi in quattro differenti categorie, che si disputeranno l’ambito titolo di “libro più gustoso dell’anno”, assegnato sulla base delle preferenze espresse dai lettori secondo due distinte modalità: in forma cartacea, compilando le apposite cedole cartacee da spedire alla sede dell’Associazione Culturale Ca dj' Amis, o in via telematica, collegandosi alla sezione dedicata del sito internet www.libridagustare.it, che verrà attivato dopo il 17 maggio.

I titoli in lizza si contenderanno le preferenze dei lettori sino al 20 novembre, data che segnerà la chiusura delle procedure di voto, mentre la proclamazione dei quattro Libri da Gustare 2013 - uno per categoria – avrà luogo a Torino nel mese di dicembre. Oltre al riconoscimento istituzionale, i vincitori si aggiudicheranno soggiorni presso strutture alberghiere di prestigio, mentre menzioni speciali verranno assegnate a: un editore, per l'attenzione rivolta alla veicolazione della cultura del cibo, del vino e del territorio; un critico, per l'impegno volto a valorizzare la cultura del cibo, del vino e del territorio; un artista, per la sensibilità dimostrata nel rappresentare il tema del gusto.

Tra le opere edite nel 2012 che concorreranno al titolo di “Libro più gustoso dell’anno”, sono stati selezionati cinque libri per ciascuna delle seguenti categorie: "cultura del cibo" (saggi, ricettari, guide che raccontano ed approfondiscono, anche con il solo linguaggio visivo, la storia e la cultura del cibo); "cultura del vino e del bere" (saggi e guide che raccontano ed approfondiscono, anche con il solo linguaggio visivo, la storia e la cultura del vino); "il cibo in letteratura" (narrativa nella quale il cibo è il tema attorno al quale si sviluppa il racconto oppure dove il cibo riveste un ruolo particolare nel tessuto narrativo); "prime pagine" (racconti, storie, ricettari rivolti ai bambini dai 5 ai 10 anni per mezzo dei quali si educa al valore del cibo e ad un corretto rapporto con esso o dove il cibo riveste un ruolo particolare nel tessuto narrativo). Solo per questa categoria non viene tenuto in considerazione il criterio temporale, ossia vengono presi in esame anche volumi editi negli anni precedenti al 2012.

Alle precedenti categorie si aggiunge la rinnovata sezione "Gusta il web", che vedrà la premiazione di siti internet e blog a tema. Il regolamento sarà reso noto sul sito internet www.libridagustare.it.

Il percorso di Libri da Gustare contempla come pietra miliare del suo itinerario annuale l’appuntamento con il Salone del Libro Enogastronomico e di Territorio (XVII edizione), in programma a La Morra (Cn) dal 7 al 9 giugno, che riproporrà la “Grande Libreria”, gestita dalla Libreria Capo Horn e allestita presso il Salone Polifunzionale in Piazza Vittorio Emanuele, la lunga tavola delle meraviglie imbandita lungo il centro storico, la consegna del riconoscimento “Ciao d’la Ca” 2013 e la Maratona Fotografica delle Langhe “Obiettivo La Morra 2013” organizzata dall'Associazione Culturale Ca dj' Amis in collaborazione con l’Associazione Eventi e Turismo di La Morra. Vi saranno inoltre mostre, tavole rotonde, spettacoli e degustazioni in occasione del 25° anniversario dell’Associazione Nazionale le Donne del Vino.

 

 
A TAVOLA TRA CULTURA E STORIA Stampa E-mail
Lunedì 11 Marzo 2013 09:38

Teatro dell’Opera – Martedì Letterari

Martedì 12 marzo 2013 ore 16.30

In collaborazione con l’Associazione Culturale Ca dj’Amis

Claudia Ferraresi – Claudio Porchia

Presentano

A tavola tra cultura e storia

XXII Edizione

Presentazione del libro

PARLAMI D’AMORE RAGU’

Mondadori Electa

Presente l’autore Rocco Moliterni

Variazioni sul tema "cucina": tanti affrontano questo tema - in tv, alla radio sui giornali, in libreria - ma pochi lo fanno con ironia. Ci ha pensato il giornalista Rocco Moliterni con questo volume che raccoglie 100 divertenti pezzi, per lo più provenienti dalla rubrica "Fratelli di teglia", pubblicata dall'aprile 2010 ogni giovedì sulla pagina di enogastromia "Il bello & il buono" del quotidiano "La Stampa". Gli argomenti? Variano dai piatti preferiti da personaggi famosi (Garibaldi, Manzoni, Cavour, Rossini...) a specialità regionali (gli strangolapreti, i salumi, la porchetta...), dai misteri sull'origine di alcuni classici (carbonaro, insalata russa, carpaccio...) a prodotti del nostro immaginario (Idrolitina, Buondì Motta, Fernet Branca) e della pubblicità (Cornetto Algida, Birra Peroni...). Gran finale: 50 ricette che prendono spunto dai pezzi proposti. In menù: finanziera, costoletta alla milanese, polpette e risotti... E qua e là spunti di "gossip" a sorpresa: Radezky innamorato, gli gnocchi di zucca e la lavandaia milanese che glieli aveva preparati. Ma che amava anche la cotoletta ("alla milanese", naturalmente), al punto da mandarne alla corte imperiale la ricetta raccomandando di usare carne di maiale e non di vitello, perché non si parlasse di plagio.

Intermezzo musicale: chitarra e voce Marisa Fagnani

Al termine “dolcezze” per tutti gli intervenuti.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 19

© 2017 Ca dj'Amis
Joomla! is Free Software released under the GNU General Public License.
Sito realizzato da:
Zoidesign